ho un tot di anni durante i quali ho fatto taaaaante cose, tipo fare due figli che sono la gioia della mia esistenza. Sono blogger dal 2007, ma dal 2008 lo sono un po' più seriamente... ci ho creduto di più dai.
Volevo fare la stilista, vestire persone, ma oggi mi piace quasi definirmi stilista del web, perchè vesto i blog con abiti su misura appositamente per le bloggers che decidono di collaborare con me, affidandomi i loro tessssori.
Perchè il blog è un nostro tesssssoro, vero?
Seguimi su Pinterest! Tanti pin per ispirare la tua moodboard e la tua creatività!
Seguimi su Pinterest! Tanti pin per ispirare la tua moodboard e la tua creatività!

19.2.16

Watercolor brush Lettering: i miei preferiti!

19.2.16

2 comm
credit: amytangerine.com

Ciao a tutte! Chi mi segue su Instagram sa che ho iniziato una sorta di challenge con l'hashtag #RockYourHandwriting. Di solito non partecipo, ma in questo challenge ho visto la possibilità di curare la mia calligrafia, più che migliorarla.

L'amore per il lettering, onestamente, mi è venuta la prima volta quando un paio di anni fa ho scoperto Cecilia boschi, spettacolare nella sua delicata calligrafia.

Ma la passione vera e propria sta arrivando per il waterbrush lettering!
Mi sto esercitando e quello che vi posto non è certo farina del mio sacco, anche perchè sono abbastanza lontana da questi risultati.
Certo c'è da dire che i miei pennelli sono pietosi, ma... ci sarà tempo per rifornirmi.

Qui vi mostro, invece, i lavori creativi di duee bloggers/youtubers che seguo assiduamente, una, poi, da tanto, tanto tempo.


credit: amytangerine.com

Amy Tangerine è in assoluto la mia preferita. Non è solo una creativa eccezionale e una youtubers simpatica e molto brava: lei è una donna/mamma/moglie in carriera! Coordina workshops in tutto il mondo. Se non la conoscete vi invito davvero a dare un'occhiata al suo canale youtube: è una miniera d'oro! Se amate, poi, anche lo scrapbooking e i traveler's notebook, allora non potete proprio perderla di vista.

Ma gli acquerelli possono servire anche per realizzare una piccola magia, proprio come ha fatto Kristina Werner.

credit: kwernerdesign.com
Per ottenere questo effetto, ha dapprima scritto il nome con un tubetto, fornito di beccuccio sottile, che ricorda un po' la colla vinilica. Il liquido che ne esce ha la particolarità di poter essere grattato via, di conseguenza, una volta spennellati gli acquerelli, e asciugati, l'effetto è quello mostrato nell'immagine qui sopra. Nel link sotto l'immagine vi rimando al post, nel quale è presente anche il video tutorial.

credit: kwernerdesign.com

Anche Kristina ha un canale youtube che consiglio caldamente a chi è anche appassionato di cards.

Di certo ci sono tante altre creative brave, ma loro due sono quelle che seguo da tanto tempo, Kristina, poi, dal 2009 e i suo talento è andato sempre più in crescendo, grazie anche alla sperimentazione di nuove tecniche.

E voi? Avete mai provato il brush lettering? Quanto lo trovato difficoltoso? (io tanto)
Iscriviti alla mia newsletter per ricevere consigli sul blogging, il design, la pianificazione e pdf gratuiti per gli iscritti alla newsletter ♥
(Ma prima leggi la mia informativa sulla privacy.)
si, iscrivimi!

2 commenti:

  1. Ciao, complimenti per il blog! Volevo chiederti due cose: come faccio a modificare le scritte in basso come "vecchi post" in un blog? E come faccio a modificare i tasti di condivisione dei singoli post? Grazie mille!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Grazie per il complimento :)
      Domani ne farò un tutorial, perchè da spiegare in un commento mi viene abbastanza difficile ;)

      Elimina

Lasciando un commento dichiari di aver letto la mia Privacy Policy