24.1.14

Guida shop online: Blomming - parte seconda -

24.1.14 16 Commenti


Ricordate tempo fa la mia guida allo shop online su Blomming.com?
Ebbene, quella volta ebbi la fortuna di ricevere un commento da parte di Francesca, collaboratrice di questa piattaforma che chiariva alcuni punti messi in discussione dal mio post.

Dunque devo dire che devo ritornare un po' sui miei passi... perchè?
Perchè alcune cose sono cambiate ed in meglio!

Vediamo quali erano i punti focali:

 PRO:  gratuità assoluta del servizio.
 CONTRO:  la gratuità assoluta del servizio potrebbe essere solo una fase di passaggio.
 PRO:  puoi aggiungere lo shop dove vuoi, vendendo dove vuoi: su facebook, sul tuo sito, sul tuo blog.
 CONTRO:  lento nei caricamenti; non posso copiare l'oggetto e quindi crearne uno uguale che cambia solo nell'immagine; noia di riscrivere così tutte le tags; nella pagina del prodotto c'è un'accozzaglia di icone che distolgono l'attenzione al vero prodotto in questione.

Servizio gratis: lo è ancora, ma per adeguarsi agli altri market places, si è messo subito in chiaro (è qui che combattevo, per la chiarezza), che il servizio resterà gratuito fino al raggiungimento di 200€ sulle vendite effettuate, dopodiché si potrà scegliere fra due opzioni:

  • versare una percentuale del 4% sulla vendita di ogni articolo (quindi NON sul totale)
  • versare una quota mensile di 12.99€ (diciamo pure 13)


L'interfaccia è stata migliorata, gli articoli sono più visibili e le categorie sono facilmente raggiungibili in pochi click!
Non c'è bisogno di pagare per avere visibilità, come accade per un altro market place moooolto famoso, i miei articoli sono stati quasi subito visibili fra gli articoli più recenti!
Inoltre, via email, arrivano dei suggerimenti su come migliorare le vendite, non lasciando tutto al caso però. In che senso?
Prendiamo l'esempio del Black Friday (ci sono stati altri eventi ma è stata colpa mia se non ho partecipato)


Su Pinterest Blomming è presente con una serie di boards dedicate ai venditori della sua piattaforma, facendo molta pubblicità e non solo di un articolo, infatti come potete vedere sono presenti più di una mia creazione.
E la stessa cosa vale su gli altri social networks.

E poi devo dire che una delle ultime novità mi ha davvero colpita positivamente.
Insieme alle foto si possono caricare dei video di presentazione del prodotto!!!
Questa è una gran cosa, perchè si può mostrare la funzionalità, le giuste dimensioni, i particolari che altrimenti con macchina fotografica non si riuscirebbe a trasmettere... almeno nel mio caso :)



Devo dire che sono rimasta piacevolmente colpita dal loro lavoro :)

16 commenti:

  1. Bene, bene, bene, questo sì che mi può essere utile...magari non subito...ma imparo l'arte e metto da parte! Grazie Simona!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava, così si fa :D
      Più nozioni si hanno e più facile sarà la scelta ;)

      Elimina
  2. Ciao Simona, io ho appena aperto un negozio online ma su un'altro sito comunque prendo nota dei tuoi consigli circa Blomming.......grazie!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava Marella!!! Vado subito a vedere il tuo shop ;)

      Elimina
  3. Ciao! Sono Francesca di Blomming, che bello vedere un nuovo post sul tuo blog!
    Parlo a nome del team: siamo davvero felici che ti siano piaciute le recenti novità (come i video) e le iniziative relative agli eventi. Ti auguriamo un 2014 pieno di vendite e... continua così!

    A presto :)
    Francesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Francesca per il tuo commento!!!!
      Lo sai che scrivo solo quello che penso, quindi era doveroso :D
      A presto!!!

      Elimina
  4. Ciao Simo, il mio primo negozietto l'ho aperto proprio su Blomming. Non sapevo se sarei riuscita a vendere un'acca e quindi all'epoca ho optato per un'opzione gratuita. Ti dico la verita', a parte le clienti del blog che ho mandato li' per effettuare il pagamento, il mio negozio non ha generato alcuna vendita.

    Forse i miei quadretti mixed media non erano il massimo e i primi template disegnati lasciavano molto a desiderare ma senza i miei link diretti penso che non avrei venduto nulla. Sai cosa vorrei fare? Vorrei provare a mettere in vendita gli stessi template che ho su Etsy e vedere se vengono venduti. Che dici, provo?

    Altra cosa. Quando ho raggiunto il limite dei 200 euro, non ho ricevuto alcuna email e nemmeno una schermata dalla dashboard del negozio che mi chiedesse quale opzione desiderassi scegliere quindi dovrei controllare meglio. Ho dato per scontato che avrei pagato il 4%.

    Grazie comunque per questo post interessantissimo! Ottimo lavoro come sempre e quindi procedo a condividerlo sui social! Bacionissimi, Alex

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Alex! Lo so vendere sul web non è cosa facile, soprattutto in un paese come il nostro che non concepisce molto l'acquisto online... basti pensare che forse da un paio di anni a questa parte ci si affida ad Amazon, quando negli USA impazzava da anni...

      Forse a te non è venuto fuori nulla (e mi sono dimenticata di scriverlo -.-) che per le 'sellers' iscritte prima del 17 Aprile 2013 possono usufruire di questa opzione a partire dal superamento dei 300€ :)

      Comunque per i template... prova, certo!!!!!!!!!!!!! Che aspetti????? Non ti fermare a niente Alex, che lì la competizione è spietatissima!!! ;)

      Baci!!!!!!!!!!!!

      Elimina
  5. Ciao Simona! Complimenti per il tuo blog mi sono appena innamorata e ci passerà molto spesso...è ricco di contenuti interessantintissimi e la grafica mi piace troppo!! :D

    Silvia
    www.the-wanderlusted.blogspot.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvia per esserti unita al mio blog, sei la numero 200!!!!!!!!!!!!!
      Ho ricambiato la tua gentilezza ^_^
      A presto!!

      Elimina
  6. Aggiornamenti interessantissimi!
    Sei sempre attentissimi in tutto a 360°.
    Grazie per averli condivisi.

    RispondiElimina
  7. Ciao!
    volevo chiederti se hai ancora il tuo negozio su Blomming!
    volevo aprirne uno anche io ma sono indecisa!
    Mi potresti dare qualche dritta a riguardo??
    grazie
    Silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Silvia!
      Guarda proprio in questi giorni Blomming cancellerà i miei negozi perchè io non ho aderito all'acquisto dello spazio... in parole povere Blomming non è più gratuito, bisogna pagare per aprire lo shop... :)

      Elimina
    2. Si, infatti avevo visto che bisognava pagare.
      Potrei anche provare però non so bene come funziona, quanta visibilità e quanto volume di vendite si può ottenere. Secondo te può valere la pena? però forse posso immaginare la risposta visto che tu non hai deciso di acquistarelo spazio! :)
      Un'altra domanda, sai di qualche altra piattaforma simile escludendo ebay?
      grazie e scusa per tutte queste domande!
      ^_^

      Elimina
    3. Guarda io ho avuto poca visibilità, può darsi che la colpa sia mia... come creazioni in feltro ho venduto di più... per il digitale niente...
      Io però non rinnovo il mio shop su Blomming perchè non ho continuità, sia nel creare che nel ricevere ordini..
      Nonostante la mia disavventura, io se devo consigliare un market place, faccio sempre il nome di Etsy, perchè c'è un giro incredibile, o almeno lo è stato per me con le creazioni digitali. Certo è che devi pagare per avere visibilità, ma ti posso assicurare che io non ci ho mai rimesso.
      Poi è sempre una questione personale, nel senso che ognuno sa se vuole spendere per guadagnare qualcosa o no.
      Su questo argomento ci si potrebbe scrivere all'infiinito ;)

      Elimina

buzzoole code
Copyright © La Creative Room.