21.9.13

no comment

21.9.13 7 Commenti
Il titolo è scritto così perchè davvero non riesco a far di meglio...
Chi mi conosce a fondo (magari si contano su una mano) sa che io vivo a Crotone. Sole tutto l'anno, caldo non ne parliamo (una volta la vigilia di Natale l'abbiamo fatta con 24°, sembrava primavera...), mare cristallino, montagne della Sila ad un'ora di macchina...

L'antica Kroton, culla della Magna Graecia, che diede i natali a Milone, che fu sede della scuola di Pitagora, ora è diventata una città in cui fa paura vivere.
No, non per la 'ndrangheta, per questo si vive bene (fortunatamente non siamo più nel 'far west' da moltissimi anni ormai)... Il male che sta attaccando la nostra popolazione è il cancro... tumori che non lasciano scampo.

Abbiamo forse il più alto tasso di mortalità in Italia, ma nessun tg ne parlerà mai.
Qualche anno fa c'è stata una manifestazione con 10mila partecipanti (cifre delle forze dell'ordine...e si sa che loro si mantengono bassi)... decisero dapprima di fare uno screening a tappeto su tutta la popolazione, ma poi i nostri bei politici se ne uscirono con 'Non ce n'è bisogno perchè l'allarme è rientrato'......................
ma scherziamo???

Quando a Crotone conosci qualcuno, stai certa che nella sua famiglia c'è o c'è stato un caso di tumore o di cancro... è matematico!

Persino nella mia famiglia, quattro donne, io, le mie due sorelle e mia madre ne siamo state vittime. Mia madre poi fu chiamata dal dottore 'la miracolata', perchè riuscì a sconfiggere ben 2 tumori maligni: uno le costò l'asportazione di una parte del muscolo della coscia, l'altro (alla mia età) un'isterectomia. Mio nonno, mia zia, mio zio....l'elenco sarebbe troppo lungo...

Ieri, purtroppo l'ennesima vittima... Giovannino, un bimbo di soli 9 anni, è salito in cielo, in mezzo agli altri angioletti, che da Crotone hanno percorso il suo stesso cammino.

C'è una profonda tristezza e amarezza in tutto questo, un grosso e inspiegabile PERCHE'?
E anche tanta rabbia, perchè non si è voluto istituire un registro tumori...

La mia città è bellissima, non vorrei mai andarmene, ma quando mi guardo intorno mi chiedo: a chi toccherà ora?

Spero di non avervi depresso con questo post, ma questa realtà è una parte di me, che prima o poi doveva emergere anche qui.

Un abbraccio a tutte!!!

13.9.13

Iniziativa: 5 domande ad una mia follower

13.9.13 26 Commenti
E' da un po' di tempo che avevo in mente questa iniziativa e fra una cosa e l'altra (qualcuna di voi è mamma e mi capisce) ho dovuto rimandare.
Beh, ora non è più tempo di indugiare - come diceva un canto scout :) - quindi... si parte!

Di cosa si tratta? Il titolo parla da solo:  ogni 2 settimane, dedicherò il venerdì ad una di voi che mi seguite (quindi obbligatorio diventare una follower :P), ponendovi 5 semplici domande sulla vostra avventura da blogger. Lo scopo? Curiosità da levare, ma soprattutto creare una rete, anche fra le vostre followers, che ovviamente non sono propriamente le mie (magari qualcuna... stiamo creando un bel club del web :D)

Pensavo a 2 settimane con la speranza che anche altre blogger vogliano partecipare, facendo 'rimbalzare' l'iniziativa di settimana, in settimana. Non deve essere una catena di S.Antonio, per carità... potrebbe capitarvi di partecipare anche una volta al mese.

Già dall'immagine avrete capito chi è la prima blogger ad inaugurare questa mia iniziativa: è lei, la dolcissima amica Mary de 'Il Gufo Creativo'!


Nel suo blog semplice, fresco proprio come lei, dai colori violacei, forse presi dai suoi fiori preferiti, Mary espone i suoi lavori di cucito creativo: borse, tracolle, portacellulari, fermaporta e altro...
Da fare da contorno, alcuni post di tutorial utilissimi per rendere semplici alcuni passaggi sartoriali.

Ma arriviamo all'intervista.

buzzoole code
Copyright © La Creative Room.